martedì 31 dicembre 2019

Colombia: ELN rilascia tre minori reclutati dall'esercito


Lunedì 23 dicembre, il Fronte di guerra orientale dell'ELN (FGO) ha consegnato tre minori a una missione umanitaria in una zona rurale di Arauca. Questi tre ragazzi di 14 e 15 anni, furono addestrati dall'esercito e poi collocati nei ranghi dei guerriglieri per infiltrarsi e svolgere missioni spia. Furono comunque scoperti dai guerriglieri. Queste tre spie furono reclutate a 10 anni, due ad Aguazul, Casanare e il terzo a Yopal. Questo è, secondo l'ELN, un metodo sistematico dello stato colombiano che si avvicina alle comunità rurali, della classe operaia o con una storia di lotte e suscita tra i giovani un interesse a diventare agenti di intelligence o spie di forze armate e polizia.
Combattenti ELN

Bruxelles: dimostrazione per Libano, Palestina, Ahmad Saadat e Georges Abdallah

2020/01/16 La rivolta del popolo libanese contro la corruzione e le politiche economiche che mirano a far pagare alla popolaz...